Recuperando lo steccato

Ieri abbiamo finalmente terminato di recintare con lo steccato il perimetro intorno alla casa. Finalmente perchè l’opera è iniziata due anni fa e terminata ora!!! 1796481_540224252789320_8599732111013941032_n
Due anni fa circa infatti abbiamo recuperato una staccionata in legno che sarebbe stata buttata via. Abbiamo selezionato i pezzi migliori e l’abbiamo portata a Ca’ Rudere; dopo alcuni mesi ci siamo all’opera definendo il progetto per recintare il giardino intorno alla casa.
Le nostre priorità erano contenere le scappatelle chilometriche di Dobro, il nostro infaticabile cane corridore, ed evitare che tutte le persone in giro per scampagnate di vario genere e tipo passassero continuamente per il nostro giardino. Possiamo annoverare, gite a cavallo, motocross, pescatori, cacciatori, joggers, famigliole a spasso, scout, scooter, gite con i cani, raccoglitori di funghi,…di tutto un po’!
Chiaramente non avevamo esperienze precedenti in recinzioni, ma ci siamo armati di buona volontà e ci siamo messi all’opera, inizialmente con una trivella a motore che però era troppo grande rispetto alle nostre esigenze: ci volevano tre persone solo per reggerla mentre era in azione :D.
Abbiamo quindi affinato i mezzi di cui dovevamo munirci e con una trivella a mano, prima in prestito, poi ce ne siamo dotati, abbiamo iniziato a fare i buchi per i pali che dovevano sorreggere le sezioni di steccato. Ci sono volute un bel po’ di sessioni e di mal di schiena per terminare i vari step.
13962527_905782746233467_3278894281347248610_nLe difficoltà non sono mancate e i pezzi di steccato che avevamo recuperato sono terminati a metà lavoro. A questo punto ci siamo ingegnati e abbiamo deciso di costruire da noi lo steccato riutilizzando vecchi pali del vigneto e per fare le listelle abbiamo riciclato le assi del vecchio pavimento tagliandole a metà. Fare con quello che si ha dà grandi soddisfazioni!E così, dopo due anni e grazie all’aiuto di alcuni amici che  hanno messo a disposizione il loro tempo e la loro manodopera siamo riusciti a recintare il perimetro intorno alla casa!
Siamo molto contenti del risultato: abbiamo riciclato tanto materiale, gli avventori ora capiscono che il giardino non è a loro disposizione e passano a fianco e last but not least Dobro ha finalmente un giardino definito in cui stare, noi siamo tranquilli e nei giorni di caccia non dobbiamo più tenerlo in casa per paura dei cacciatori. Insomma, una grande soddisfazione e un gran sollievo!!!14908178_964690500342691_5071584669163420323_n

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s