Ripuliamo il Piave

Sabato, io e Alice accompagnate dal nonno, dai cagnoloni Leila e Dobro wp_20170218_15_16_46_proabbiamo fatto il nostro consueto giro al Piave in missione pulizia! Partiamo a piedi e col passeggino dai campi dietro casa, prima costeggiando il bosco e poi attraversandolo per arrivare finalmente sulle rive del fiume!

In genere non incontriamo mai nessuno e riusciamo a goderci in completa solitudine il rilassante spettacolo. Ci eravamo scordati che era sabato e vista la bella giornata c’erano molte persone e anche tanti cani! Questa volta abbiamo anche socializzato con due ragazzi che ci hanno deliziato con un apprezzatissimo concertino improvvisato di fujara e ukulele.

Chi abita in zona penso conosca bene il Piave e sa che è una location molto bella: si vedono le montagne, c’è il fiume che scorre, i sassi del Piave, insomma tanti begli elementi, peccato sempre per l’uomo e le tracce che lascia.
Purtroppo tracce forti e chiare: oltre ai bracieri dei vari fuocherelli che costellano la zona di sassi ci sono sempre  bottiglie di vetro e plastica, lattine, sacchetti con materiale vario abbandonato… Non riesco proprio a capire come si possa abbandonare la propria immondizia e per di più in un posto così. WP_20170215_12_18_30_Pro.jpgCome te la sei portata, riportatela a casa no? Se ognuno tornasse a casa con le cose che si è portato non ci sarebbe questa situazione!
Non sono solo coloro che vanno a fare i falò a sporcare, ci sono anche i cacciatori con i resti delle loro pallottole in plastica e piombo! Per non parlare poi dei sacchi di provenienza agricola…. insomma chi più ne ha più ne metta!

Noi apprezziamo la bellezza di questa location e ci impegnamo anche a ripurirla perchè ci piange il cuore nel vedere l’immondizia in mezzo alla natura, non ce la facciamo a lasciarla lì, anche se non è nostra. Nel nostro piccolo noi partiamo da casa con un paio di sacchi vuoti e torniamo sempre con i sacchi ricolmi e prepariamo già un mucchietto per il giro successivo.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s