Cresceranno le siepi

17903589_10212798745751811_5726986363276292611_nSabato 15 aprile abbiamo organizzato a Ca’ Rudere un evento dedicato in tutto e per tutto all’agricoltura biologica.
Il capanno di Ca’ Rudere questa volta ha ospitato la proiezione del documentario Cresceranno le siepi: storie di contadini che amano la terra (Sandalo Produzioni), di Dimitri Feltrin che ha partecipato in prima persona all’evento raccontandoci cosa lo ha spinto a realizzare questo documentario e trasmettendoci la passione che lo porta a fare queste presentazioni per diuvulgarne i contenuti.
Abbiamo coinvolto anche Graziano e Lidia dell’azienda agricola BioMè, che coltivano anche la terra di Ca’ Rudere in modo naturale, e per l’occasione Lidia ha allestito uno stand con i loro prodotti sotto al capanno.
Volevamo dare una testimonianza concreta di chi crede in un nuovo modello di agricoltura basato su ecologia, sostenibilità e qualità dei prodotti.
Per l’occasione io e Silvia, la mia compagna di cucina, abbiamo preparato un aperitivo con materie prime biologiche e a km zero utilizzando le farine dell’azienda agricola di BioMè per le preparazioni a base di cereali.
Il meteo alla fine è stato clemente e siamo riusciti ad allestire il tutto senza troppi problemi.
collage_crescerannolesiepiDopo l’arrivo degli ospiti li abbiamo fatti accomodare sotto il capanno e abbiamo dispensato dei pop-corn in contenitori fatti con origami dalle abili mani di Silvia ed è iniziata la visione del documentario.
Nel frattempo, in cucina, io e Silvia abbiamo impiattato l’aperitivo in versione vegan e versione vegetariana. La versione vegan comprendeva un bis di farinata di ceci con ortica e standard, hummus, pane integrale fatto in casa, agretti saltati in padella, composta di glera e mela e polenta aromatizzata con salvia e rosmarino.
La versione vegetariana invece prevedeva un bis di formaggi accompagnati da due mostarde di zucca e noci e zucca e amaretti, un bis di polenta aromatizzata, agretti saltati in padella, e un crostino di pane fatto in casa con zucca in saor.
Il tutto accompagnato da bibite bio e birra artigianale, a seguire pizze con base integrale in varie versioni vegan e vegetariana.
E’ stato un bel pomeriggio, tante chiacchiere interessanti, il tempo è volato, gli ospiti hanno gradito e noi ci siamo divertite.
Last but not least una menzione d’onore ai blues fathers 😀 (i papà della bimba di Silvia e di Alice) che ci hanno supportato per tutta la giornata permettendoci di dedicarci ai preparativi culinari!
Abbiamo già un sacco di idee per altri pomeriggi a Ca’ Rudere quindi vi aspettiamo ai prossimi eventi!

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s